Barcolana, che passione!

barkolana

La Barcolana, la tradizionale ed avvincente regata che attira più di ogni altre partecipanti e pubblico da ogni parte del mondo, è ora anche un gioco da tavolo.
Barkolana, questo il nome scelto per il gioco dagli autori Diego Manna ed Erika Ronchin, due ragazzi triestini della Cooperativa Nativi, editrice anche di diverse interessanti pubblicazioni ispirate alla città di Trieste. Il gioco, già disponibile da alcuni mesi, ora è protagonista più che mai avvicinandosi la fatidica data della 50° edizione della Barcolana: circa 2.000 partecipanti saranno presenti a Trieste, impegnati a spiegare le vele della propria imbarcazione e prendere il largo per aggiudicarsi la competizione.

 

Barcolana_1

 

In occasione dell’imminente regata abbiamo incontrato Diego per raccontarci qualcosa di più su questo gioco, che sta conquistando pubblico da diversi regioni italiane ed anche dall’estero: “L’idea del gioco Barkolana nasce dalla voglia di realizzare un gioco semplice e immediato su una tematica che ci sta molto a cuore: il mare”.
Si, perché il mare è protagonista della capitale giuliana.
“Quest’anno c’è la cinquantesima edizione della Barcolana, una delle feste più sentite nella città di Trieste, nonché la regata più grande del mondo, con oltre 2.000 barche partecipanti. Noi siamo felicissimi di poter far parte di questa manifestazione con Barkolana, che ne è il gioco ufficiale”.
Una curiosità: perché il gioco si chiama Barkolana con la K? Nelle istruzioni del gioco troviamo la risposta… “Perché ci hanno rubato la kappa nel gioco precedente, che ora si chiama Frico con la C. Allora l’abbiamo recuperata qui!”.

 

Gioco_Barkolana_contenuto

 

I riscontri che il gioco ha già ricevuto sono senz’altro positivi: “In molti ci hanno detto che gli scontri fra giocatori sono molto divertenti e le battaglie sono senza esclusioni di colpi. In particolare, piace molto l’idea della bozza de vin, che ti tiene fermo un giro a bere, ma poi impari e non puoi più subirne gli effetti fino alla prossima partita”.
Lo scopo del gioco è infatti vincere la regata arrivando al traguardo posizionando la propria barca sull’apposito podio sul mare… ma attenzione, tutte le barche devono arrivare al traguardo. Ad ogni turno ogni giocatore riceve un “boro” utile per acquistare gli items (articoli venduti presso la bottega velica!). Si avanza tirando coi dadi e seguendo le istruzioni del percorso.

Ma ecco le novità in arrivo!

In ottobre uscirà l’espansione, “mati per barkolana”, un mazzo con 36 carte rappresentanti diversi personaggi tipici che si possono incontrare in quasi tutti gli equipaggi, dal serio timoniere, prodiere e grinder fino agli scherzosi “zachete”, cicio, nagana, trapoler e l’immancabile “mona”. Inoltre – ci spiega ancora Diego – abbiamo lavorato anche ad una traduzione delle regole in inglese, per rendere il gioco utilizzabile anche nel resto del mondo.

Quindi per chi già conosce il gioco le novità sono due:

36 carte aggiuntive per rendere il gioco ancora più accattivante e divertirsi ad interpretare i personaggi protagonisti della regata;

Istruzioni in lingua inglese: disponibili in brevissimo e perfetti per un regalo destinato ad un parente o amico all’estero.

(Per gli aggiornamenti seguiteci su Facebook)

Perché acquistare la Barkolana?

Prima di tutto ce lo spiega proprio il suo autore: “Volevamo un gioco che contenesse gli aspetti tecnici più semplici del mondo della vela, in modo da non spaventare i profani ma piuttosto di incuriosirli ad approfondire la scoperta di questa bella realtà. Un po’ proprio com’è in effetti la regata Barcolana. Infine, tutto nasce come sempre dalla voglia di divertirsi, sia giocando che ideando un gioco”.

Inoltre sono i dieci motivi per cui vale la pena partecipare alla Barcolana, come si evince dal libretto delle istruzioni anch’esso formulato in chiave umoristica come lo è lo spirito del gioco e degli autori. Noi abbiamo scelto il nostro preferito, in pieno spirito friulano!

“Perché anche se non sei per barca…ci sarà sempre una fettina di salame ad attenderti sotto coperta!”

Il gioco da tavolo Barkolana è acquistabile online nello shop dedicato agli articoli del Friuli Venezia Giulia; con la possibilità di scegliere la confezione regalo e di spedire il pacco in tutta Italia, Europa e su richiesta anche in Paesi Extra-UE.

Per informazioni sulla regata rimandiamo volentieri al sito ufficiale della Barcolana.

Questo elemento è stato inserito in Blog. Aggiungilo ai segnalibri.
Maura e Caterina

Siamo Maura e Caterina. Due sorelle udinesi che, dopo diverse esperienze professionali, hanno deciso di intraprendere un percorso lavorativo comune con l’obiettivo di presentare e commercializzare produzioni regionali di qualità e di settori merceologici differenti, racchiuse in una corte (in lingua friulana cort) virtuale. Passione, tradizione, cultura del territorio sono elementi chiave del nostro “modus operandi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.